Dead by Daylight Wiki
Advertisement

Fotografia della Setta di Valtiel è un Accessorio Unknown QuestionMark Raro per i Riti del Giudizio Unknown QuestionMark.

Icona Descrizione Costo
Fotografia della Setta di Valtiel Una fotografia di due figure rosse incappucciate dal titolo "Banchetto Rosso e Bianco per gli Dei".
  • Riduce il tempo di Ricarica dei Riti del Giudizio di -4 secondi.
3,250

IconHelp bloodpoints


Curiosità[ | ]

  • La Fotografia della Setta di Valtiel è un dipinto trovato in Silent Hill 2 all'interno della Silent Hill Historical Society.
    • Valtiel si riferisce a un angelo e assistente di Dio nel culto religioso di Silent Hill.
    • La fotografia è il dipinto "Banchetto bianco e cremisi per gli dei", che raffigura due boia della storia della città. I boia indossavano cappucci rossi e vesti bianche in omaggio a Valtiel. Lo sviluppatore Takayoshi Sato ha spiegato: "Il luogo in cui si trova Silent Hill era un luogo di esecuzione, lontano dalle città. Era un luogo segreto e sacro. I criminali efferati venivano trasferiti in quel luogo e giustiziati. Quel luogo esisteva solo per questo motivo. Per questo tutti gli abitanti del villaggio sono boia o familiari di boia. I boia dovevano indossare una maschera durante l'evento, in modo da non essere testimoni diretti della loro lancia quando questa trafiggeva la carne".
    • Alle vittime dei boia veniva data un'ultima scelta prima della loro morte: essere uccise con la lancia o con l'impiccagione. I membri del clero del culto avevano una terza opzione, non concessa ai prigionieri o ai peccatori: la morte per immolazione. Questa era considerata una cerimonia più dignitosa, dato che il loro dio era una divinità solare.
    • I moderni boia del culto rientrano nella setta di Valtiel, fondata da Jimmy Stone, alias il Diavolo Rosso.
    • Un dipinto astratto di un boia, Giornata Nebbiosa, Resti del Giudizio, fu visto da James Sunderland tre anni prima di Silent Hill 2. Il suo ricordo del dipinto ha influenzato l'aspetto di Pyramid Head.

[1][2][3][4][5][6][7][8][9][10][11]


Riferimenti[ | ]

Advertisement